…non sono tutte uguali!

Un buon infisso deve eccellere in tutti i suoi componenti e le guarnizioni svolgono un ruolo fondamentale nelle prestazioni e soprattutto nella durata delle tue nuove finestre. Ci sarà pure una ragione che giustifichi il perché un rotolo di guarnizione di prima scelta costa il doppio se non di più rispetto ad uno di qualità mediocre.

Nei primi mesi di vita e nel migliore dei casi dopo un anno, le guarnizioni di scarsa qualità, ah! Dimenticavo sono quelle in PVC, cominceranno a dare i primi segni di cedimento e cioè inizieranno a ristringersi dopo essere state esposte agli agenti atmosferici e dopo i repentini cambi di temperatura. Una guarnizione che non ha più continuità con le altre crea un infiltrazione tra vetro e profilo e, a lungo andare potresti trovare sulla parte esterna degli infissi giunzioni d’angolo bollate o peggio ancora infiltrazioni d’acqua in casa.

Per scongiurare questo problema, nella costruzione delle nuove finestre utilizziamo guarnizioni in EPDM che è un materiale con una buona resistenza al calore, agli agenti atmosferici e all’invecchiamento, meglio ancora se nell’infisso sono previste giunzioni con angoli di gomma prestampati sia sul telaio che sull’anta.

Leggi gli altri articoli del BLOG e vedi tutti i consigli per scegliere al meglio!

Savio Finestre, Titolare

Altri articoli

Contattaci in questo momento e scopri le occasioni del mese!

Unisciti agli altri clienti soddisfatti di Savio Finestre.