Detrazioni e Agevolazioni Fiscali

La legge di stabilità del 2018 (legge 23 dicembre 2014, n. 190) ha prorogato, nella misura del 50%, la detrazione fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Con tale provvedimento questo settore viene apprezzato per la qualità dei suoi prodotti.

La detrazione fiscale è la possibilità data al contribuente di diminuire le tasse dovute perché ha sostenuto spese destinate a migliorare l’efficienza energetica degli edifici.
Gli immobili coinvolti sono di qualsivoglia categoria catastale purché riscaldati ed edifici o parti degli stessi destinati all’attività d’impresa o all’attività professionale.
Tutti i contribuenti possono portare a detrazione l’acquisto e la posa in opera di schermature.
L’agevolazione è ammessa, quindi, entro il limite che trova nella capienza di imposta annua che possiamo individuare nella dichiarazione dei redditi.

Possono usufruire della detrazione tutti i contribuenti residenti e non residenti, anche se titolari di reddito d’impresa, che possiedono, a qualsiasi titolo, l’immobile oggetto di intervento.

In particolare, sono ammessi all’agevolazione:
- le persone fisiche, compresi gli esercenti arti e professioni
- i contribuenti che conseguono reddito d’impresa (persone fisiche, società di persone, società di capitali)
- le associazioni tra professionisti
- gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale.
- i titolari di un diritto reale sull’immobile
- i condomini, per gli interventi sulle parti comuni condominiali
- gli inquilini
- coloro che hanno l’immobile in comodato

Savio Finestre si occuperà della tua pratica per la richiesta dello sgravo fiscale senza nessun costo aggiuntivo.

Alluminio e Legno: finestre che durano una vita Le Zanzariere che non si sporcano savio finestre finestre zanzariere infissi pozzuoli napoli